Le nostre e le vostre ricette - Il Genio della Pasta

Prodotti acquistabili on-line
Numero di prodotti presenti nel tuo carrello
Menu
Vai ai contenuti

Diamo il via al nostro nuovo blog con ... Casarecce al pesto genovese

Il Genio della Pasta
Pubblicato da in Pasta Fresca · 16 Ottobre 2019
Tags: casareccepestogenovese
Naturalmente per questo piatto consigliamo le nostre Casarecce con farina Petra.
Le dosi per 4 persone sono 300 Gr. di Casarecce Petra della Bottega della Pasta

per il condimento, potete provare ad usare uno dei pesti pronti che troverete facilmente in ogni supermercato, anche se io preferisco perdere un po' di tempo nel preparare da solo un ottimo pesto seguendo queste istruzioni:
INGREDIENTI
302  CALORIE PER PORZIONE
Basilico foglie 25 g
Olio extravergine d'oliva 50 ml
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 35 g
Pecorino da grattugiare 15 g
Pinoli 8 g
Aglio ½ spicchio
Sale grosso 1 pizzico
Per preparare il pesto alla genovese bisogna innanzitutto precisare che le foglie di basilico non vengano lavate, ma pulite con un panno morbido; inoltre dovrete accertarvi che si tratti di basilico ligure o Genovese, a foglie strette (e non quello meridionale a foglie grosse, che spesso ha un aroma di menta). Iniziate la preparazione del pesto ponendo l'aglio sbucciato nel mortaio.assieme a qualche grano di sale grosso. Cominciate a pestare e, quando l'aglio si sarà ridotto in crema aggiungete le foglie di basilico insieme ad un pizzico di sale grosso che servirà a frantumare meglio le fibre e a mantenere un bel colore verde acceso.
Schiacciate, quindi, il basilico contro le pareti del mortaio ruotando il pestello da sinistra verso destra e contemporaneamente ruotate il mortaio in senso contrario (da destra verso sinistra), prendendolo per le "orecchie", ovvero le 4 sporgenze tondeggianti che caratterizzano il mortaio stesso.Continuate così fino a quando dalle foglie di basilico non uscirà un liquido verde brillante; a questo punto aggiungete i pinoli e ricominciate a pestare per ridurre in crema.
Aggiungete i formaggi un po' alla volta mescolando continuamente, per rendere ancora più cremosa la salsa, e per ultimo l'olio di oliva extravergine che andrà versato a filo, mescolando sempre con il pestello. Amalgamate bene gli ingredienti fino ad ottenere una salsa omogenea. Il vostro autentico pesto alla genovese è pronto per essere utilizzato !

Fate cuocere le Casarecce in abbondante acqua salata, ma lasciatele un po' al dente. Scolatele e conditele subito con il vostro pesto spolverizzando con un po' di pecorino...
... ah naturalmente il trucco per un buon pesto, è quello di usare ingredienti di ottima qualità... non risparmiate sull'olio EVO, rischiate di rovinare un piatto che sicuramente sarebbe stato un capolavoro




Il Genio della Pasta
+39.351.969.1005 - Panicarola - (PG) - Italy
Torna ai contenuti